Approfondimenti utili per capire meglio

Gli spogliatoi negli impianti sportivi

armadietto spogliatoio

Gli spogliatoi possono variare in modo anche molto evidente a seconda della qualità e della destinazione dell’impianto. Si può infatti passare da un semplice spogliatoio di un campo di calcetto, a un lussuoso spogliatoio  di un campo da golf. Ne consegue che anche le caratteristiche degli arredi variano di qualità e finitura oltre che di materiali e design.

Esistono aziende specializzate nella progettazione e realizzazione di arredamento per spogliatoi. Rivolgersi ad un’azienda specializzata permette di soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Ascoltare i propri clienti è importantissimo per offrire sempre i servizi migliori.

La scelta degli arredamenti all’interno dello spogliatoio varia anche in funzione delle caratteristiche del pubblico tipo. Qualora il pubblico tipo dia femminile, le esigenze saranno diverse rispetto ad un pubblico di soli uomini. L’età è anch’essa importante: un pubblico anziano o comunque avanti con l’età, avrà bisogno di servizi diversi rispetto a un pubblico composto da ragazzi.

I principali arredi da considerare nell’allestimento di uno spogliatoio

Nell’allestimento di uno spogliatoio, i principali arredi da scegliere sono gli armadietti spogliatoio, le panche e gli accessori presenti nelle aree molli. La presenza di aree molli è infatti una costante all’interno di uno spogliatoio. L’area docce in genere viene separata dall’area di cambio, la quale in genere è un open-space.

La separazione tra le due aree comporta necessariamente il sorgere di un’area di passaggio dove le persone transiteranno probabilmente con i piedi bagnati. Questo significa che occorre prestare molta attenzione alla sicurezza, specialmente in questa zona, dove non è raro trovare piccole passerelle in legno che consentono di non poggiare il piede umido sul pavimento e cautelarsi dal pericolo di scivolare.

Le panche e gli appendiabiti sono anch’essi dei componenti fondamentali di un arredamento spogliatoio. La confortevolezza dell’ambiente è un biglietto da visita per i propri clienti. Mettere le persone in condizione di gestire facilmente gli abiti è fondamentale. Diminuire al minimo la permanenza all’interno dei locali dello spogliatoio consente di ottimizzare i tempi. E questo è un dato di fatto!

Uno degli arredi per spogliatoio che da sempre riscuote un grandissimo successo è l’armadietto spogliatoio con tramezza sporco/pulito ed a norma Asl. Questo particolare tipo di armadietto consente di inserire sia i vestiti sporchi che quelli puliti all’interno di un unico mobile.

Armadietto spogliatoio con tramezza sporco/pulito

Questo particolare armadietto è dotato di una tramezza interna per dividere i vestiti sporchi dai vestiti puliti. Mediante la traversa, il volume dell’armadietto viene diviso esattamente in due. Questo tipo di armadietti è costruito nel rispetto delle normative vigenti ed è facile trovarlo in vari colori per creare un arredamento gradevole oltre che funzionale.

Gli armadietti spogliatoio con tramezza sporco/pulito sono molto conosciuti negli ambienti lavorativi perché sono obbligatori in determinati contesti. Questo ha portato una larghissima diffusione di questo specifico tipo di armadietto che deve necessariamente rispettare particolari requisiti imposti dalla norma ASL. Gli armadietti di questo tipo sono modulari e disponibili in varie dimensioni. La modularità consente di ampliare o ridurre agevolmente la quantità di armadietti, in funzione dello spazio a disposizione e dell’utilizzo.